mercoledì, novembre 26, 2008

Voglio liberta' di stampa, senza burocrazia inutile!

Free Blogger

Il ROC non serve a un emerito..., niente!
Chi ha un sito e' gia' ufficilamente censito dal NIC..., per conto dello Stato Italiano. Per avere un dominio si manda un fax col documento di identita',lettere di assunzione di responsabilita', conferme, soldi.

Che caspita deve fare un italiano per potersi esprimere su internet?
andarsi a registrare in tribunale? a che pro?
iscriversi (pagando) al registro operatori di comunicazione? perche'?

andare a vendere il ____ per ottenere l'iscrizione all'ordine dei giornalisti?
pagare un giornalista che possa controllare per il governo cio'che puo' essere pubblicato e cosa no sul mio blog ?

la domanda e': perche' tutta questa inibizione della libera espressione mascherata da "tutela della comunita'".
Risposta: il potere ha paura, i politici (quasi sempre corrotti) sanno che la rete e' l'unica arma che gli onesti cittadini hanno per esprimersi e dire il vero, smentendo giornali e media falsi e asserviti.

Links utili:
"Internet non ha bisogno di Berlusconi" di Antonio Di Pietro | 4 Dicembre 2008
Tieniti aggiornato: www.antoniodipietro.it

giovedì, novembre 20, 2008

040 - Giornalisti...


040 - Giornalisti...
Originally uploaded by CyboRoZ
Dedicato a tutti i bloggers italiani, temuti e odiati da una casta di giornalisti vecchi ignoranti e adesi al potere, incapaci di svolgere il loro lavoro, non intenzionati a pubblicare e circuire gli errori e le storture di un paese in totale tracollo.
L'unica voce libera in italia e' internet.
e lo e' ancora per poco.
La cina e' vicina.

lunedì, novembre 10, 2008

South Park celebrates Obama !




Full episode in streaming here.

per gli italiofili: Obama il grande ha vinto, south park lo celebra con un bell'episodio che potete vedere online in streaming Qui.

lunedì, novembre 03, 2008

Esercizio di logica...

Piccolo esercizio di logica: il gruppo 1 aveva le spranghe preparate da giorni col tricolore e tutto... il gruppo 2 le sedie trovate per strada... chi aveva premeditato???

Secondo indizio.
Cossiga.
Uno che per quello che ha detto dovrebbero chiuderlo in galera e gettare via la chiave.

cito le sue illuminate parole. (ma nessuno lo denuncia? e' invulnerabile anche lui come tutti inostri politici, vero?... lo supponevo... per questo in italia non ci voglio stare!

(cito da "la repubblica", che a sua volta cita, come l'amica di tarzan)

Lunedì scorso, il presidente emerito aveva dato la linea, in un intervista al Quotidiano Nazionale: "Maroni dovrebbe fare quel che feci io quand'ero ministro dell'Interno (...) Infiltrare il movimento con agenti pronti a tutto, e lasciare che per una decina di giorni i manifestanti devastino le città. Dopo di che, forti del consenso popolare, il suono delle sirene delle ambulanze dovrà sovrastare quello delle auto della polizia. Le forze dell'ordine dovrebbero massacrare i manifestanti senza pietà e mandarli tutti all'ospedale. Picchiare a sangue, tutti, anche i docenti che li fomentano. Magari non gli anziani, ma le maestre ragazzine sì".

Uhm.. mi puzza di gia' sentito.. genova forse?
bah.
Lerciume istituzionalizzato.

sabato, novembre 01, 2008

Il coraggio

borrelli-small

Ai guasti di un pericoloso sgretolamento della volontà generale, al naufragio della coscienza civica nella perdita del senso del diritto, ultimo, estremo baluardo della questione morale, è dovere della collettività 'resistere, resistere, resistere' come su una irrinunciabile linea del Piave.
Saverio Borrelli